Web 2.0: l’evoluzione di internet

Con il passare degli anni lo sviluppo di nuove tecnologie ha permesso di cambiare il modo di utilizzare internet.

Pochi anni fa il Copyright, basato su una logica di difesa del diritto d’autore, era causa di elevate barriere all’entrata; conseguentemente la competizione in internet era basata sul possesso da parte delle aziende, di software costosi e relativo know how, unico modo per avere accesso alla realizzazione dei siti internet.

con il passare degli anni si è verificata una costante crescita nell’elaborazione di programmi basati su licenza copyleft, che permettono all’utente di fruire del sotware, di diffonderlo e spesso anche di modificarlo.

Ciò ha permesso lo sviluppo di programmi open source utilizzabili gratuitamente dagli utenti che ha provocato un azzeramento delle barriere all’entrata e ad oggi la competizione si è spostata dal possedimento di software al possedimento di dati.

Paragrafo 1.4 “Lo sfruttamento dell’intelligenza collettiva

Paragrafo 1.2 “Passaggio dal web 1.0 al web 2.0

email

Comments (3)

  1. Ciao, sto scrivendo una tesi simile alla tua e volevo sapere dove hai trovato il materiale….inoltre mi faresti un grosso favore a inviarmi una copia della tua tesi per mail…sarebbe un problema? grazie fin da ora

Pingbacks list

  1. Pingback: 1° capitolo tesi di laurea: Il web 2.0 | il blog di andrea pruiti

Leave a reply

Scrivi ora il tuo commento