Buy Tourism Online, il meglio della terza edizione

BTO - Buy Tourism Online, i video dei panel più interessanti dell'evento. Revenue management, Mobile better tourism e Tourism Revolutions...

Tornato dopo la due giorni di trasferta fiorentina non potevo non condividere con voi le mie opinioni riguardo l’evento.
Sono stati due giorni molto intensi, con numerosi interventi e dibattiti interessanti.
Analogamente alla scorsa edizione, il BTO – Buy Tourism Online ha dimostrato di non essere un evento atto solo a mettere in mostra le aziende o i vari personaggi che si avvicendano sul palco, bensì si conferma ancora una volta reale occasione per fare formazione ad alti livelli nel settore del turismo.
Nonostante le policy aziendali che probabilmente hanno frenato alcuni degli speakers (vedi Tripadvisor che, pur essendo stato incalzato dal pubblico, soprattutto via Twitter, continua a non dare risposte certe), non si può non fare un plauso all’organizzazione che ha dimostrato di saper scegliere i migliori esperti di settore per formare e intrattenere la platea in sala.

I panel più interessanti sono stati a mio avviso:

  • Revenue management“, per la mole di informazioni pratiche e i molteplici spunti da applicare nella realtà quotidiana della gestione di un albergo [nel video a partire da 1.21:10];
  • Mobile better tourism“, perchè internet sta diventando sempre più mobile e questa è stata un’ottima occasione per comprendere questo cambiamento [secondo video, 1.25:02];
  • eTourism Revolutions“, perchè nonostante un avvio forse un po sottotono, nella seconda parte dell’intervento Buhalis ha dimostrato di meritare di essere stato invitato come “star” della giornata[terzo video, 0.17:30];
  • Dopo il viaggio low cost, il viaggio no cost?“, perchè è stata la ricerca più richiesta di tutto il Buy Tourism Online e, oltre la bella presentazione, i due relatori hanno poi guidato il panel in un interessante dibattito[terzo video, 1.22:30];
  • Il cecchino miope. La comunicazione del territorio come autocelebrazione“, perchè Roberta Milano ha presentato il panel con una ricerca ‘pochi fronzoli e tanta sostanza’ e perchè sarebbe necessario far comprendere a tutti quanto sia necessario parlare e dialogare con le persone (che poi sono tutti potenziali turisti), mentre ad oggi sono troppe le realtà che altro non fanno se non autopromuoversi all’insegna dell’autoreferenzialità[quarto video, 0.19:23].

Non mi resta che augurarvi buon visione:

BTO – Buy Tourism Online, video 1

Watch live streaming video from expomeetinglivehq at livestream.com

BTO – Buy Tourism Online, video 2

Watch live streaming video from expomeetinglivehq at livestream.com

BTO – Buy Tourism Online, video 3

Watch live streaming video from expomeetinglivehq at livestream.com

BTO – Buy Tourism Online, video 4

Watch live streaming video from expomeetinglivehq at livestream.com
email

Comments (0)

Leave a reply