La scelta tra gruppo e Pagina Facebook

La prima scelta da effettuare nel momento in cui si decide di essere presenti con il proprio brand su Facebook riguarda la tipologia di servizio da utilizzare; il sito offre la possibilità di aprire un gruppo o creare un profilo pubblico, chiamato anche fan page.
Entrambi gli strumenti sono adatti a creare e gestire le relazioni e, anche se apparentemente possono sembrare molto simili, esistono delle sostanziali differenze ed una scelta errata può minare sul nascere il successo delle azioni di marketing intraprese.
Il primo passo di una buona strategia di social media marketing è quindi un’accurata analisi dei due strumenti da cui è risultato che la pagina Facebook è generalmente uno strumento di marketing migliore per promuovere un brand.

Tra i vantaggi di aprire una pagina fan possiamo sottolineare (alcune informazioni di seguito sono state riscritte in quanto dal 2010, anno di realizzazione del project work, Facebook ha posto in essere numerosi cambiamenti):

  • URL search engine friendly. L’URL del profilo pubblico contiene il nome della pagina, mentre l’URL di un gruppo è costituita da una serie di numeri e lettere scelte automaticamente dal sistema. attualmente anche i gruppi hanno la possibilità di creare una url personalizzata
  • Aspetto legale. Il gruppo può essere aperto da qualsiasi utente iscritto, mentre solo chi ha la titolarità dei diritti (responsabile azienda, esperto di web marketing aziendale..) ha l’autorizzazione per aprire una pagina di Facebook; può essere inoltre richiesta in ogni momento dall’azienda la rimozione dal social network di tutte le fan page non autorizzate. Questa operazione, controproducente nel caso in cui la pagina è costituita da fan del brand, può rivelarsi molto utile per difendersi da un’eventuale azione diffamatoria.
  • Applicazioni. La possibilità di creare applicazioni è concessa unicamente alle pagine.
  • Interazione con gli utenti. Il gruppo consente di inviare messaggi di posta agli iscritti, mentre il profilo pubblico da la possibilità di inviare un aggiornamento ai fan. Il messaggio di posta, con il passare del tempo, può essere percepito come spam dall’utente, in quanto viene inviato in una delle sezioni più riservate di Facebook, ovvero la posta privata; l’aggiornamento risulta essere più discreto in quanto, secondo la nuova struttura del sito, modificata a febbraio 2010, tutti gli aggiornamenti delle pagine sono inseriti in una sezione separata dai messaggi e per questo motivo risultano meno invasivi agli occhi dell’utente; inoltre l’aggiornamento può essere inviato anche ad un determinato target, avendo la possibilità di segmentare i propri fan secondo alcuni criteri psicografici e anagrafici.La possibilità di inviare Aggiornamenti direttamente dalla Pagina è stata rimossa dal social network.
  • Statistiche. Le pagine dispongono di uno strumento di statistiche, visualizzabile nella sezione insight; attraverso questa funzione è possibile analizzare:
  1. paese (nazione, città, lingua parlata);
  2. dati demografici (sesso, età);
  3. fan e interazioni (fan totali o rimossi, fan nuovi o non più iscritti, apprezzamenti, commenti, messaggi in bacheca…).
  • Advertising su Facebook. Al momento della creazione della Fan Page ufficiale di Dolomiti Superski la possibilità di utilizzare il servizio Facebook ads era concessa unicamente alle pagine, mentre oggi anche i gruppi possono essere pubblicizzati. Il servizio di advertising di Facebook consente di effettuare campagne pubblicitarie interne al sito Pay for Click e Pay fer Impression; è possibile targetizzare la campagna pubblicitaria per rispondere meglio alle esigenze aziendali.

Il profilo pubblico: le impostazioni della Pagina Fan

“Il paragrafo di seguito è stato parzialmente modificato ai fini di non divulgare informazioni confidenziali del progetto.”

Creazione pagina Facebook

Per iniziare a fare social media marketing nel modo migliore ti consiglio di leggere questo articolo su come creare una Pagina facebook.

La prima operazione che un’azienda deve fare in relazione alla creazione del profilo pubblico è la scelta del nome, per il quale si è deciso di utilizzare Dolomiti Superski, ovvero il nome del comprensorio sciistico. Successivamente si  procede alla creazione di un logo (chiamato da Facebook immagine profilo) costruito ad hoc; E’ buona prassi pensare il logo in modo tale che si possa fondere con i colori utilizzati dal social network; ci si deve poi assicurare di centrare accuratamente la miniatura per risultare chiara agli occhi dell’utente (in seguito alla modifica della grafica delle Pagine Facebook, attualmente le Pagine facebook hanno la possibilità di inserire un’immagine di Copertina che descrive graficamente l’azienda).

Dopo aver curato la parte grafica si procede poi all’inserimento di selezionate informazioni di base, pensate per comunicare in poche righe l’offerta dell’impresa a tutti i fan.

Paragrafo 3.4 – Facebook advertising

Paragrafo 3.1 – Cos’è Facebook

email

Comments (0)

Leave a reply