Facebook advertising: ecco le ultime modifiche di ottobre

L’ultima novità di Facebook va a modificare le impostazioni relative alla creazione di una campagna pubblicitaria nel social network.

Chi lavora abitualmente con il portale ormai ne è consapevole… ogni giorno vengono realizzate nuove impostazioni e per i titolari di azienda e/o professionisti che fanno marketing su facebook è fondamentale rimanere aggiornati.

Ho così deciso di sospendere la scrittura dell’articolo previsto questa settimana (che pubblicherò settimana prossima) e offrire subito a tutti questo aggiornamento.

Cosa cambia nel sistema di advertising di Facebook?

Semplificando, la vera modifica riguarda l’impostazione iniziale. Se da un lato il sistema di targetizzazione socio-demografica dell’utente rimane sostanzialmente invariato, dall’altro ora Facebook ads semplifica (graficamente) la scelta in relazione alla tipologia di “prodotto” da acquistare.

Nuova impostazione grafica Facebook Advertising

Come vediamo dallo screenshot, è stata introdotta una nuova schermata introduttiva che consente all’inserzionista di scegliere tra 8 diverse opzioni, in base all’obiettivo della nostra campagna promozionale.

Questo sistema ha il chiaro intento di semplificare tecnicamente il processo di creazione di una pubblicità su Facebook, rendendo così accessibile lo strumento di advertising ad un sempre maggior numero di utenti possibili.

Gli 8 obiettivi pubblicitari

Vediamo nel dettaglio quali sono le 8 opzioni e capiamo insieme la scelta più adatta da fare nel nostro caso specifico.

Click sul sito web

Pubblicizzare un sito internetPensata per chi vuole promuovere un sito web su facebook (Il link porta ad una guida scritta da me che spiega come fare). E’ la scelta pensata per coloro che vogliono realizzare una campagna di brand awareness (per aumentare la notorietà del proprio sito) o promuovere una specifica pagina internet

Conversioni su siti web

Conversione sito webAnalogamente alla prima opzione, consente di creare una pubblicità relativa ad una singola pagina del nostro sito internet. Questa modalità è però pensata per coloro che vogliono monitorare con precisione i ritorni della campagna pubblicitaria, in quanto consente di impostare un “pixel di monitoraggio” che misura con precisione i ritorni della nostra promozione.

Cos’è il monitoraggio delle conversioni?

Sul web si può misurare ogni cosa, questo è risaputo. Facebook ha così pensato di creare un codice personalizzato che, qualora inserito nella pagina web, consente di monitorare tutte le persone che cliccando sulla nostra inserzione pubblicitaria, hanno visualizzato la nostra “pagina obiettivo”.

Quando va usato il pixel di conversione?

Nel momento in cui la mia promozione ha un obiettivo specifico, quale ad es. il download di un file lasciando i suoi dati o l’acquisto di un prodotto nel caso di un’e-commerce, allora inseriremo il nostro codice nella pagina di ringraziamento (visualizzata ovviamente dopo che l’utente ha fatto l’azione desiderata) in modo tale da comprendere al meglio i ritorni della nostra campagna a pagamento.

Interazioni con il post della Pagina

Promozione post della PaginaE’ l’opzione pensata per coloro che vogliono promuovere uno specifico contenuto della propria Pagina facebook (E’ possibile promuovere qualsiasi pagina di cui si ha almeno il ruolo di “inserzionista”). Si utilizza questa opzione sia per aumentare la visibilità dei post agli stessi fans della Pagina, sia per far conoscere i nostri specifici prodotti/servizi a persone non ancora connesse con il nostro brand.

“Mi piace” sulla Pagina

Incremento Mi piaceAnalogamente a quanto detto per la pubblicità del sito internet, è la scelta di base per coloro che vogliono far conoscere il loro marchio/prodotto ad un target specifico di persone. Diversamente da prima, non viene promosso il sito, ma la pagina Facebook aziendale che abbiamo creato.

Installazioni dell’applicazione

aumentare installazione applicazioniCome sappiamo, esiste la possibilità di creare delle applicazioni sviluppate dai nostri programmatori per offrire un’esperienza all’utente ancora più coinvolgente. Questa opzione specifica consente, semplificando, di ottimizzare i costi in base al numero di installazioni della nostra applicazione

Interazione con l’applicazione

Incremento interazione applicazioneParagonabile per tipologia alla promozione del post, consente di aumentare il numero di interazioni che ogni utente ha con l’applicazione.

Offerte utilizzate

Offerte su FacebookLe offerte su Facebook sono vere e proprie proposte commerciale che vengono create all’interno del social network; per coloro che non hanno mai provato questo strumento, potrei paragonarlo in parte all’opzione “Conversioni su siti web”, realizzata però all’interno del sito.

Come funzionano le offerte in 3 passi

  1. La persona visualizza l’offerta e decide se “aderire” alla stessa, richiedendo maggiori informazioni
  2. Viene inviato un messaggio contenente la stessa, che solitamente attraverso l’uso della mail mostra maggiori dettagli
  3. L’utente procede all’acquisto grazie al link presente nell’offerta, concludendo così il percorso di vendita.

Risposte all’evento 

Promuovere evento su FacebookUn opzione pensata per coloro che intendono promuovere un evento su Facebook. Scegliendo questa possibilità, pur rimanendo invariato il meccanismo di targetizzazione, le nostre inserzioni verranno ottimizzate per aumentare il numero di persone partecipanti all’evento da noi creato.

Ora che abbiamo visto le ultime modifiche al sistema di advertising, possiamo rimetterci al lavoro e creare la nostra nuova pubblicità su Facebook.

email

Comments (0)

Leave a reply