News Feed di Facebook: ecco cosa cambia con il nuovo aggiornamento

Da pochi giorni Facebook ha annunciato una modifica al suo algoritmo che introduce un nuovo fattore di importanza per i post scritti dagli utenti e dalle Pagine.

News Feed Facebook - cambiamenti

Visto che non amo farvi perdere tempo scrivo subito cosa è cambiato: “Il tempo di visualizzazione di un aggiornamento verrà considerato uno dei fattori determinanti l’importanza di un post” (e di conseguenza, aggiungo io, la sua visibilità organica).

La notizia è stata data in inglese dal team del social network in data 12 giugno, io riporto in italiano quanto è stato detto con aggiunta di alcune mie considerazioni (se preferite potete leggere l’articolo originale “News Feed FYI: Taking Into Account Time Spent on Stories“).

Cosa cambia in sintesi

Premettendo che l’algoritmo di Facebook considera più di 500 fattori per determinare il ranking di ogni singolo contenuto inserito (dato comunicato dallo stesso staff del social network durante l’evento “Boost Your Business with Facebook” a cui ho partecipato), è ormai noto che i 3 fattori principali sono i Mi piace, le condivisioni e i commenti (perdonate la semplificazione utile per l’articolo, so benissimo che ci sono altri fattori importanti). Con questo nuovo aggiornamento il tempo di lettura diventerà un altro dato rilevante per comprendere se un contenuto è di valore per la persona che lo sta leggendo, a prescindere che questa poi decida di interagire attivamente con quanto appena visto, attraverso un’azione esplicita come il like, lo share o il commento.

Come mai si arriva a questo cambiamento

(tratto dall’originale, traduzione non letterale)

Recentemente abbiamo chiesto alle persone di valutare la loro esperienza e raccontarci come può essere migliorato il sistema che “sceglie” quali contenuti mostrare nel News Feed FYI. Da questa ricerca è emerso che a volte le le persone vogliono vedere informazioni relative a fatti importanti di attualità, ma non necessariamente sono intenzionate a mettere un like o scrivere un commento. Così abbiamo introdotto un nuovo fattore di ranking: La quantità di tempo speso vedendo una storia nel proprio News Feed (originale: “How much time you spend viewing a story in your News Feed).

Aumenta la visibilità delle Pagine?

Secondo lo staff non ci saranno importanti variazioni in seguito a questo update, ma è necessario a mio avviso fare 2 ragionamenti:

  • La qualità dei contenuti al primo posto.

Da anni ogni modifica del social di Palo Alto ha come obiettivo quello di mostrare unicamente aggiornamenti realmente importanti per le persone.

  • Su Facebook è meglio

Come fatto tempo fa per i video (un video caricato direttamente su Facebook ha molta più visibilità rispetto a un video incorporato da un altro portale, ad esempio Youtube), così ora viene dato maggior peso a chi scriverà contenuti di valore direttamente sul social network, “premiandolo” con una visibilità aggiuntiva. Come spiego al Corso di Marketing su Facebook è importante per un’azienda ricordarsi che la propria strategia non dovrebbe essere legata unicamente al Social Network, in quanto è necessario ricordarsi sempre che non siamo noi a dettare le regole; al tempo stesso, poiché il portale di Zuckerberg ricopre un ruolo importante nella comunicazione è bene essere aggiornati sulle modifiche che vengono apportate alla piattaforma.

E voi cosa ne pensate?  Avete già notato differenze dopo questo cambiamento?

Come sempre, se ritenete che questo contenuto possa essere di valore per le persone che conoscete, mi fa piacere se deciderete di riconvididerlo sui social network.

email

Comments (0)

Leave a reply